8 Nov. A PIENA VOCE, un progetto che guarda al futuro. GIOVANNA MARINI

image_pdfimage_print

vincanto-canto

La Rassegna 2014-2915 inizierà con un ospite d’eccezione:

a piena voce 50x70

A piena voce è una rassegna dedicata al mondo della musica di tradizione orale italiana, della canzone di protesta e di lotta. Inizia nel 2011, ma affonda le sue radici nel lavoro che i Vincanto (gruppo nato nel 2003 dedito allo studio, alla riproposizione e riscoperta della musica di tradizione orale italiana) portano avanti dal 2007 presso il circolo agorà di Pisa. Per la realizzazione delle rassegne ci siamo sempre avvalsi dell’imprescindibile collaborazione dell’Istituto Ernesto de Martino di Sesto Fiorentino.

Sono stati ospiti del circolo Agorà, nel corso delle prime tre edizioni, personalità che hanno fatto la storia della canzone popolare italiana, come Sara Modigliani  (una delle voci del Canzoniere del Lazio e cantante ancora impegnata con nuovi progetti), Francesca Breschi (vent’anni di lavoro a fianco di Giovanna Marini nel quartetto vocale e grande ricercatrice ed interprete a sua volta), Giuseppe Morandi e Gianfranco “Micio” Azzali  (Lega di Cultura di Piadena), Rudi Assuntino (fra i fondatori del “Nuovo Canzoniere Italiano”), il coro “I Giorni cantati” di Piadena, il gruppo “Cantosociale” dalla Lombardia.

Inoltre artisti che rappresentano il meglio delle realtà vicine a noi, come Marzio Matteoli e Pilade Cantini (esperti di musica popolare ed ottava rima), Pardo Fornaciari, Maria Torrigiani e il Collettivo Folkloristico Montano di Pistoia. E ancora registi come Piero Cannizzaro e Carlo A. Bachschmidt.

Infine persone che proseguono la tradizione, componendo nuovi brani che si collocano come temi e spinta di motivazione oltre che nel panorama dei cantautori italiani e dei ricercatori ed interpreti della musica popolare  anche in quello  dei prosecutori di quella stessa tradizione con le loro nuove composizioni, come Alessio Lega, Marco Rovelli, Angelo “Sigarino” (cantante della Banda Bassotti) e Giuseppe “Spedino” Moffa dal Molise (chitarrista, zampognaro e compositore).

Il progetto “A piena voce” si arricchirà nei prossimi mesi di nuove tappe, durante le quali si esibiranno grandi protagonisti della musica popolare italiana, gruppi musicali, cori e artisti provenienti da varie parti d’Italia.

L’appuntamento che aprirà la stagione 2014 / 2015 sarà:

Sabato 8 novembre, con un ospite d’eccezione: Giovanna Marini, che proporrà in un seminario e in un concerto il suo spettacolo: ORA E’ VENUTA L’ORA

La giornata si articolerà attraverso un incontro pomeridiano ( ore 18 – 20) con l’artista

proseguirà con una cena sociale (ore 20.30)

e si concluderà con il suo concerto (inizio ore 22)

l’ingresso per il seminario, la cena sociale e il concerto sarà limitato ad un massimo di 90 persone, per cui è importante che tutti gli interessati si prenotino in tempo allo 050500442 – 3383614966.

in collaborazione con l’Istituto Ernesto de Martino

You may also like...